Filtri
Categorie
Attività
Brand
Taglia
Colore
Prezzo
Categorie
di più ...... di meno
Attività
di più ...... di meno
Brand
di più ...... di meno
Taglia
di più ...... di meno
Colore
Preis - Rabatte
di più ...... di meno

Scarpe natural running

(14)

Scarpe natural running - massima leggerezza, vera libertà!


Calzata minimalista estremamente leggera: come correre a piedi nudi! Il design flessibile delle scarpe natural running (A0) asseconda il naturale movimento del piede e le rende perfette per tutti coloro alla ricerca di una scarpa minimal dal massimo contatto con il suolo. Leggere, anzi leggerissime, queste scarpe sono particolarmente indicate per coloro che hanno una corporatura non troppo pesante e un appoggio neutro. Più
5,5
6
6,5
7
7,5
8
di più
5
5,5
6
6,5
7
7,5
di più
5,5
6
6,5
7
7,5
8
di più
5,5
6
6,5
7
7,5
8
di più
5
5,5
6
6,5
7
5
5,5
6
6,5
7
7,5
di più
6
6,5
7
7,5
8
8,5
di più
5,5
6
6,5
7
6
6,5
7
6
6,5
7
6
6,5
7
7,5
8
8,5
di più
5,5
6
6,5
7
7,5
8
di più
6
6,5
7
7,5
8
8,5
di più

7,5
8
8,5
9
9,5
10
di più
7,5
8
8,5
9
9,5
10
di più
8
8,5
9
9,5
10
10,5
di più
7
8
8,5
9
9,5
10
di più
7,5
8
8,5
9
9,5
10
di più
7,5
8
8,5
9
9,5
10
di più
7,5
8
8,5
9
9,5
10
di più
8
8,5
9
9,5
10
10,5
di più
7
7,5
8
8,5
9
12
8
8,5
9
9,5
10
10,5
di più
7
8
8,5
9
9,5
10
di più

Cos'è il natural running?

Il natural running è un'andatura basata sull'appoggio dell'avampiede e del mesopiede (la parte centrale del piede), in cui il centro di gravità è più avanzato e il ritmo è maggiore rispetto a quello della corsa con scarpe ammortizzate. Quando si corre scalzi si adotta naturalmente questo stile di corsa. Esiste un numero sempre maggiore di prove scientifiche che suggeriscono che il natural running riduce il rischio di infortuni e induce uno stile di corsa più veloce ed efficiente. Più l'allenamento è vario, migliore sarà l'efficacia con con cui corri. L'equilibrio perfetto è tra corsa tradizionale e naturale. Attenzione però a non esagerare e sovraccaricare i tendini d'Achille! Il natural running non è per tutti e andrebbe evitato in caso di piedi piatti, sovrappeso, plantari o problemi ai tendini.

Cosa è importante per iniziare il natural running?

Il natural running permette più libertà durante la corsa ma per iniziare questa nuova esperienza occorre compiere i primi passi con cautela. Le scarpe natural running ti offrono libertà ma meno stabilità e ammortizzazione. Le parole chiave sono due: pazienza e gradualità. Le prime corse, due/tre volte alla settimana, non devono superare i tre o quattro chilometri. Non scoraggiarti, ricordati che un chilometro percorso con una scarpa da natural running equivale a due chilometri con scarpe running tradizionali. Inoltre, minore è la differenza del livello dell'intersuola e migliore deve essere il proprio stato di forma fisica.

Scegliere la scarpa natural giusta

Sotto la categoria scarpe natural running trovi modelli di scarpe da corsa minimaliste dei migliori marchi, come Brooks, Asics, Fivefingers, Nike e ON. Come per le scarpe tradizionali, anche nel natural running è necessario saper scegliere la scarpa giusta. Runner occasionali, appassionati di corsa o atleti, da SPORTLER la scelta tra i marchi più noti nello shop online running è ampia. Più