Tips & Tricks - Pulizie di primavera per la tua bici

    L'aria si fa più calda, le giornate più lunghe e gli uccellini cinguettano più forte rispetto a qualche settimana fa. La tua bici è pronta per fare un giro o è meglio fare prima qualche controllo? Eh sì, anche lei ha bisogno di un cure e manutenzione. Con la nostra checklist, sarà presto pronta per nuove avventure.
    Collaboratore Sportler in officina
    La tua bici è pronta per tornare in strada?

    L'inverno è stato lungo e freddo e le giornate corte di certo non aiutano l'umore. Ci sentiamo stanchi e in qualche modo non ancora pronti per nuove avventure primaverili... e anche la tua bici - probabilmente ferma in cantina da mesi - non è messa molto meglio!

    Dopo una pausa così lunga, la bicicletta ha bisogno di un po' di cure in modo che possa tornare, più pulita e sicura di prima, ad affrontare ogni terreno! Ecco perché abbiamo messo insieme alcuni consigli pratici.

    Checklist "Do It Yourself" per la tua bici

    1. Pulizie di primavera:

    Come prima cosa una bella lavata per togliere tutta la polvere accumulata negli ultimi mesi. Meglio iniziare con dell'acqua e un detergente apposito; a mano, perché le idropulitrici penetrano nei cuscinetti che potrebbero rovinarsi. A seguire, una piccola spazzola e un panno per pulire, asciugare e lucidare i freni, il cambio e tutte le altre parti più difficili da raggiungere.

    2. Ingrassaggio:

    Ogni parte mobile o ad incastro deve essere oliata e, se necessario, vanno ingrassati i cuscinetti. Va quindi trattata la catena con olio apposito e la forcella ammortizzata con un lubrificante speciale in modo che possa funzionare tutto senza problemi.

    3. Freni:

    I freni usurati vanno sostituiti e bisogna controllare il posizionamento dei pattini per avere la migliore frenata possibile: se sono inclinati e non allineati perfettamente con la ruota, l'effetto frenante è molto limitato e la loro usura sarà molto più rapida del normale. Non ultimo, i cavi arrugginiti dovrebbero essere sostituiti o almeno rinnovati con uno spray al teflon. Anche i freni a disco - sempre più diffusi - necessitano di manutenzione: se ci sono difetti dovuti ad un alto grado di usura, bisogna sostituire le pastiglie e adattare i dischi a quelle nuove.

    Collaboratore Sportler aggiusta una bicicletta
    Troppe cose da controllare? Ci pensiamo noi! >>>

    4. Serraggio delle viti:

    Tutte le viti e i bulloni devono essere controllati e serrati perché le forti vibrazioni possono allentare i fissaggi rendendo la guida pericolosa!

    5. Regolazione del cambio:

    Il cambio andrebbe controllato di tanto in tanto: se senti rumori strani assicurati che la catena sia apposto. In caso di forte usura, è meglio sostituirla con una nuova.

    6. Ruote:

    Anche le ruote dovrebbero essere controllate almeno una volta all'anno, anche se non si notano danni evidenti. I raggi vanno serrati e i cerchi ispezionati per verificare la presenza di crepe o ammaccature.

    Collaboratore Sportler aggiusta una bicicletta
    Non succede, ma se succede... Non dimenticare di avere sempre con te un kit riparazione gomme >>>

    7. Pneumatici:

    Innanzitutto il profilo: se è già usurato al limite, vuol dire che è necessario uno pneumatico nuovo e va controllata anche la sua camera d'aria. Se ha qualche anno di età è comunque meglio sostituirla perché pneumatici e camere d'aria si deteriorano nel tempo e diventano più suscettibili alle forature... l'ultima cosa che si desidera durante un bel giro in bici!

    Non dimenticare di controllare la pressione e di regolarla secondo le specifiche indicate sullo pneumatico. Una pressione bassa significa una maggiore possibilità di foratura e la pedalata diventa difficile; se la pressione è invece troppo alta, la trazione e la tenuta di strada sono ridotte, facendo calare il comfort di guida.

    8. Illuminazione:

    Vedere bene e farsi vedere è importante! Va controllato il corretto funzionamento e lo stato di carica delle batterie. Le luci devono essere ben fissate perché le vibrazioni di guida potrebbero deviare il fascio di luce. L'illuminazione della strada dovrebbe arrivare il più lontano possibile evitando però di abbagliare gli altri.

    Collaboratore Sportler ripara una bicicletta
    Ti manca un attrezzo? Trovi tutto sul nostro Shop Online >>>

    La maggior parte dei controlli e delle riparazioni di cui abbiamo parlato richiede i giusti strumenti ma in molti casi sono sufficienti un multitool, un kit per forature, lubrificante per catena e una pompa bici.

    Tuttavia, se non te la sentissi di metterci mano, puoi affidarti a un professionista dotato del giusto know-how e degli strumenti appropriati. Una riparazione impropria potrebbere creare situazioni pericolose e/o addirittura incidenti.

    Non appena avrai rimesso in forma la tua bicicletta potrai tornare a goderti la primavera senza pensieri pronto per la tua prossima avventura su ruote!

    PS: Se pensi ci sia troppo da fare, non preoccuparti! I nostri esperti possono aiutarti nelle nostre officine. Scopri inoltre il Bike Wash SPORTLER per far tornare la tua bici splendente come da nuova >>>