Il running watch definitivo: nuovo Polar Pacer Pro

    Progettato per supportarti al meglio nello sport che ami, la corsa, il Pacer Pro è leggerissimo e dotato di display ad alta leggibilità, GPS, barometro… potremmo fare un elenco infinito delle sue caratteristiche, ma abbiamo preferito lasciare la parola a Luca Gargiulo, brand ambassador Polar, coach triathlon, running e trail running. Insomma, uno che di corsa ne sa qualcosa.
    Polar Pacer Pro
    Con il Polar Pacer Pro ogni corsa diventa perfetta.

    Luca, raccontaci un po’ cosa fai nella vita e come sei diventato coach in così tante discipline.

    Sono laureato in ingegneria aeronautica e ho lavorato circa cinque anni nel settore informatico come ingegnere. Ho sempre praticato e amato lo sport fin da bambino: dai giri in montagna con i miei genitori, al pugilato agonistico da adoloscente, per poi avvicinarmi alla corsa della quale mi sono innamorato in poco tempo. Mi è sempre piaciuto anche l’aspetto didattico degli sport, tanto da diventare istruttore: ora sono infatti un Endurance Coach specializzato nel triathlon, running e trail running, oltre ad essere anche istruttore di pugilato.

    Polar Pacer Pro - orologio GPS multisport
    Polar Pacer Pro - orologio GPS multisport
    Polar Pacer Pro - orologio GPS multisport
    Polar Pacer Pro - orologio GPS multisport

    Ma andiamo al sodo: come utilizzi il Polar Pacer Pro e quali caratteristiche ti piacciono di più?

    Fino a poco fa usavo il Polar Vantage V2 e ho usato anche il Polar Grit X Pro, che sono dei prodotti davvero ottimi. Da un po’ di tempo sto usando il Polar Pacer Pro con cui mi sto trovando davvero bene. Il processore rende l'uso molto scorrevole e lo schermo è ben leggibile in ogni condizione di luce. Esteticamente è molto bello, dalle linee pulite, ed è ideale per essere indossato anche nella vita di tutti i giorni. Pesa solo 41 grammi e non si percepisce al polso... mi piace davvero molto!

    Per quanto riguarda le funzioni di allenamento, lo utilizzo per varie attività sportive: in MTB, durante le sessioni di trail running, nella corsa su strada, in allenamento indoor sia di ciclismo, sia di potenziamento. Una funzionalità che apprezzo tantissimo è quella del monitoraggio del sonno, ben fatta e precisa nei dati che fornisce. Negli allenamenti ho un reale riscontro di ciò che mi dice lo smartwatch: quando mi indica periodi di buon sonno, noto che mi sento davvero in forma e le mie prestazioni sono migliori del solito.

    Polar Pacer Pro
    Luca Gargiulo in azione con il Polar Pacer Pro. Le foto sono di Sandra Lovisco.

    Un’altra funzione che trovo ottima è il Running Performance Test che serve a misurare la frequenza cardiaca massima. Lo smartwatch, tramite una serie di passaggi guidati, indica i ritmi da seguire e calcola una stima del massimo consumo di ossigeno, fa una previsione delle prestazioni e dello stato di forma in modo da confrontare questi dati con l’allenamento. È il modo perfetto per monitorare il proprio stato di forma e l’efficacia del proprio programma di allenamento comodamente e in meno di un’ora.

    Quali sono i benefici che trai dallo sport?

    Stare bene è importantissimo. Facciamo una vita troppo sedentaria e fare movimento vuol dire prendersi cura del proprio corpo, oltre che prevenire malattie cardiovascolari e migliorare il proprio benessere mentale. Ma attenzione perché fare sport non deve portare a farsi male: molti credono che sia normale infortunarsi in allenamento ma questo succede quando lo si fa superficialmente senza un corretta 'manutenzione' del corpo.

    Polar Pacer Pro
    Alcuni corrono per divertimento, altri perchè è un'ossessione. E tu? >>>

    Fra i miei obiettivi c’è quello di insegnare alle persone ad allenarsi correttamente cercando insieme a loro il proprio massimo, ma in modo sostenibile. Lo stare bene è compatibile con la performance e gli allenamenti non devono portarci allo stremo; non ha senso affaticarsi così tanto da fare fatica a sollevare la spesa o a portare i bambini al parco.

    A chi consigli il Polar Pacer Pro? È uno smartwatch adatto anche ai triatleti?

    L’orologio è chiaramente pensato per i runner ma può andare benissimo anche per i trail runner e per chi fa endurance, come i triatleti. Visto l'ottimo rapporto qualità/prezzo mi sento di consigliarlo anche a chi piace fare attività sportiva in generale: dal trekking all'allenamento indoor o outdoor durante il weekend per restare in forma. È leggerissimo e bello da indossare tutta il giorno, è quindi un buon investimento anche per chi non fa sport a livello agonistico. Polar Pacer Pro è il compromesso giusto che si adatta un po’ a tutti!

    Allenati in maniera efficace grazie al Polar Pacer Pro! Video di Sandra Lovisco.

    PS: Il mondo Polar ti aspetta sul nostro Shop Online >>>

    Potrebbero piacerti anche questi articoli