Salewa scialpinismo - Pure freedom, pure mountain

    Lo scialpinismo secondo Salewa è più di uno sport…È senso di libertà, è l’emozione di un abbraccio in vetta con il proprio compagno di avventura, è sentirsi immersi nella natura incontaminata!
    Foto: Salewa Stefan Voitl
    (Stefan Voitl - foto Salewa) - Ahhh! Il soffice rumore delle lamine sulla neve! Ogni passo porta nuove sensazioni. Scopri la nuova collezione di abbigliamento ski touring Salewa >>>

    Gli sport all’aria aperta sono quelli che più ci soddisfano e ci regalano momenti unici, anche d'inverno. Dietro questa voglia di esplorare, di ricercare nuove esperienze, c’è il costante bisogno del contatto con la natura. Ed è per questo che sempre più persone si stanno avvicinando al mondo dello scialpinismo.

    Winter Soul Days Salewa

    I Winter Soul Days di Salewa vogliono trasmettere la voglia di vivere esperienze uniche facendo questo magico sport in mezzo alla natura. “Soul Days”, i giorni dell'anima,  è la storia di quattro amici provenienti da diverse parti del mondo che si incontrano per vivere insieme uno skitour nelle Dolomiti. Il loro è un mix di diverse culture, diverse lingue e tradizioni.

    Tutti loro sono accomunati dalla passione per lo sci, la neve e la montagna. Yannick Boissenot, free-rider francese parte del Salewa People Team, Maria Zlotecka sci alpinista di origine polacca, Nina Gigele, imprenditrice e skier austriaca e Michael Mair, istruttore di sci e free-rider, il local del gruppo, vivono una storia di scoperta, condivisione e ricerca di quei valori e tipicità culturali che caratterizzano le zone dolomitiche. 

    Guarda il video Salewa dedicato ai Winter Soul Days!

    È una cultura ibrida fatta di modernità e tradizione, tecnologia e natura, tutto insieme.
    Salewa Winter Soul Days
    “Soul Days” è la storia di quattro amici provenienti da diverse parti del mondo che si incontrano per vivere insieme uno skitour nelle Dolomiti >>>

    Salewa outfit scialpinismo - Collezione Sella Ski Touring

    Lo scialpinismo è esplorazione e scoperta. Serve prepararsi con l'attrezzatura giusta! Salewa ha sviluppato la collezione Sella Ski Touring da uomo e donna basandosi su questo principio.

    Salewa Sella 3L Ptx M - giacca hardshell - uomo
    Salewa Sella 3L Ptx M - giacca hardshell - uomo
    Salewa Sella Merino Hd M - felpa in pile - uomo
    Salewa Sella Merino Hd M - felpa in pile - uomo
    Salewa Sella 3L Ptx M - pantaloni scialpinismo - uomo
    Salewa Sella 3L Ptx M - pantaloni scialpinismo - uomo
    Salewa Sella 3L Ptx W - giacca hardshell - donna
    Salewa Sella 3L Ptx W - giacca hardshell - donna
    Salewa Sella Merino Hd W - felpa in pile - donna
    Salewa Sella Merino Hd W - felpa in pile - donna
    Salewa Sella 3L Ptx W - pantaloni scialpinismo - donna
    Salewa Sella 3L Ptx W - pantaloni scialpinismo - donna

    Per quanto riguarda l'abbigliamento termico invernale, le giacche in GORE-TEX o le giacche ibride sono ideali per proteggerti dal maltempo, e per la giusta traspirazione l'abbigliamento in lana merino farà sicuramente al caso tuo!

    Indipendentemente dal tuo livello di esperienza, lo scialpinismo è un'attività molto impegnativa, caratterizzata da risalite con le pelli e discese veloci. L'abbigliamento tecnico per lo ski touring Salewa offre la funzionalità e la versatilità necessarie per restare in movimento e a proprio agio tutto il giorno senza raffreddarsi eccessivamente.

    Abbigliamento skitouring Salewa
    L'abbigliamento tecnico ski touring Salewa offre la funzionalità e la versatilità necessarie per restare in movimento e a proprio agio tutto il giorno >>>

    Cosa c'è nello zaino di uno scialpinista?

    Nello zaino c’è spazio solo per le cose necessarie; i problemi e le preoccupazioni si lasciano a casa o in hotel. Dal momento in cui ci si veste al mattino a quando si tolgono i piedi stanchi dagli scarponi ci si sente immersi nella bellezza della natura. Da portare sempre:
     Cibo e acqua – first of all!
     Guanti, cappello, scaldacollo
     Maschera da sci
     Abbigliamento di ricambio in caso di elevata sudorazione
     Crema solare
    Kit per il soccorso in valanga (artva, pala, sonda)
     First Aid Kit

    Preparazione per lo skitouring invernale
     Consultare i bollettini neve per pianificare al meglio l’itinerario;
     Preparare tutto il necessario il giorno prima della gita in programma;
     Partendo dall’attrezzatura, si possono già mettere le pelli sugli sci in modo tale da far aderire bene la colla a temperatura ambiente;
     Successivamente, possiamo mettere già gli attacchi in modalità salita e regolare i bastoncini.

    Foto Salewa Stefan Voitl Skitouring
    Una buona preparazione e la giusta tecnica durante la salita sono due fattori essenziali nello sci-alpinismo.

    Come ogni sport anche lo scialpinismo ha la sua tecnica. Una buona tecnica di risalita ti consentirà di fare meno fatica. La postura, la lunghezza del passo, l’utilizzo dell’alzatacco nei tratti più ripidi e l’esecuzione delle inversioni ti permetterà di arrivare in vetta senza stancarti troppo.

    Salendo sempre più in alto, verso la vetta, sentirai il rumore degli sci sulla neve fresca e avrai gli occhi pieni della bellezza che ti circonda. Dopo essersi gustati un meritato spuntino, ci si prepara per la discesa. Si tolgono le pelli, si chiudono gli scarponi, si regolano gli attacchi in modalità discesa, ci si veste per essere protetti dal freddo e si parte…

    Arrivare in vetta in serenità vuol dire che al ritorno non ti sentirai troppo affaticato e avrai ancora la giusta dose di energia!
    foto Salewa Stefan Voitl Skitouring
    Anche se sarà “solo discesa” bisognerà comunque rimanere concentrati e usare una buona tecnica per evitare di incorrere in brutte situazioni. Vai all'attrezzatura >>>

    Safety first - ARTVA, pala, sonda

    La sicurezza va sempre al primo posto. È indispensabile portare sempre con sé la giusta attrezzatura antivalanga. Il kit soccorso valanga prevede sempre 3 articoli essenziali:
     L'ARTVA è un dispositivo elettronico che permette di individuare ed essere individuati in caso di valanga;
     La pala da valanga facilita l'azione di salvataggio, che deve essere più rapida possibile. La pala deve essere possibilmente in alluminio per essere più resistente e con manico telescopico;
     La sonda serve per individuare la posizione esatta e la profondità della persona sommersa dalla neve.

    Zaini scialpinismo

    La maggior parte degli zaini da scialpinismo sono dotati di un apposito scomparto per l'attrezzatura di sicurezza. Inoltre, per avanzare in tranquillità sulla neve fresca è consigliabile l'acquisto di uno zaino con airbag che si gonfia in caso di emergenza permettendo un galleggiamento sulla neve ed evitando così il seppellimento dello sciatore.

    Un investimento per la vita, da non dimenticare mai quando ci si muove fuoripista.

    Sapevi che...18 minuti sono più o meno il tempo massimo per estrarre ancora vivo un sepolto da valanga. Poi cala drasticamente la probabilità di sopravvivenza!

    PLAY SAFE & ENJOY THE MOUNTAINS!
    Al video youtube SALEWA Winter Soul Days >>>
    SALEWA - Winter Soul Days con Yannick Boissenot (free-rider francese), Maria Zlotecka (sci alpinista di origine polacca), Nina Gigele (imprenditrice e skier austriaca) e Michael Mair (istruttore di sci e free-rider >>>


    Potrebbero piacerti anche questi articoli