Come scegliere le scarpe da running? Qual è il modello giusto per me?

    Esiste un modello adatto a tutti, che tu sia un pro oppure un dilettante. E la scelta è ampia: le scarpe running sono disponibili in tantissimi colori e nei disegni più disparati. Ma non è solo questione di look! Lo stile di corsa, gli obiettivi personali e la posizione del piede sono molto più importanti. Inizia al meglio la stagione running con i nostri consigli!
    Scarpe da corsa, coppia che corre
    Inizia a correre con delle scarpe da corsa nuove fiammanti! Allo Shop Online >>>

    Calzata e taglia: fondamentali per una buona sensazione di corsa

    La scarpa da corsa non deve mai essere troppo piccola: è importante che ci sia abbastanza spazio nella parte anteriore - la famosa larghezza del pollice è sempre un buon indicatore. Nelle scarpe da corsa di solito si calcola almeno mezza misura in più rispetto alle scarpe da strada. La scarpa deve calzare comodamente intorno al mesopiede - la parte centrale del piede - ma senza stringere troppo.

    Consiglio extra: i piedi tendono a gonfiarsi durante il giorno, è quindi una buona pratica provare le scarpe nuove durante il pomeriggio o in serata.

    Il tipo di calzatura migliore si sceglie tenendo in considerazione vari fattori: superficie (asfalto, sterrato, percorsi misti), stile di corsa, posizione del piede (pronazione), peso e tipo di sensazione che si cerca nella corsa.
    Scarpe Running di Under Armour, Brooks, Saucony
    Da noi trovi gli ultimi modelli di scarpe running dei brand più famosi. Allo Shop Online >>>

    Posizione del piede: la pronazione

    Ciascuno di noi tende ad assumere una certa posizione. Per pronazione si intende il tipo di flessione nel momento dell’appoggio del piede quando tocca il terreno; si tratta di un meccanismo di protezione che garantisce un movimento ben ammortizzato.
    Esistono tre tipi di pronazione:

    1) Pronazione normale - 2) Eccesso di pronazione (Iperpronazione) - 3) Supinazione

    1) Pronazione normale
    Il piede ruota in modo ottimale e simmetrico. Non si sovraccaricano né gli angoli esterni né quelli interni.

    2) Eccesso di pronazione (Iperpronazione)
    Il piede flette troppo verso l’interno, causando un sovraccarico su piede e caviglie, che a lungo andare può provocare danni.

    3) Supinazione
    Il runner flette troppo poco il piede, con la conseguenza che questo rulla molto sulla parte esterna. Anche questo tipo di appoggio errato può causare danni, sebbene sia meno frequente rispetto all’eccesso di pronazione.

    Quanti tipi di scarpe da corsa esistono?

    Scarpe running e trail running di New Balance
    Scegli la scarpa da corsa giusta per ogni terreno: più ammortizzazione sull'asfalto, più grip fuori strada.

    Le scarpe running si dividono in cinque categorie: scarpe neutre, scarpe stabili, scarpe da gara, scarpe natural running, scarpe trail running.

    1) Scarpe neutre (Neutral cushioning)
    Per runner con una pronazione normale, ma anche per chi tende alla supinazione. È un tipo di calzatura neutro che si adatta soprattutto a individui il cui peso è nella media. Ha un buon effetto ammortizzatore e va bene su vari terreni: asfalto, sentieri sterrati nel bosco e pista in tartan. 

    2) Scarpe running stabili (Stabilized cushioning)
    Per runner che tendono all’eccesso di pronazione. Le scarpe da running stabili servono a evitare l’eccesso di flessione e facilitano una rullata naturale. Sono adatte a persone robuste e praticamente per qualsiasi superficie. Anche chi ha una pronazione normale può usare queste scarpe. Per esempio in un runner non allenato la muscolatura del piede si affatica prima, causando maggior flessione verso l’interno.

    3) Scarpe da gara (Fast reactive)
    La scarpa da gara si caratterizza principalmente per un ritorno energetico al momento della rullata, oltre che per l’elevata flessibilità. Questo tipo di scarpa è adatto solo a runner normopeso e con una muscolatura del piede robusta perché è come se fosse una seconda pelle e ogni passo sul terreno si avverte chiaramente.

    4) Scarpe natural running
    Si tratta di una scarpa senza fronzoli. Va bene per chi preferisce un allenamento leggero o una camminata veloce.

    5) Scarpe trail running
    Ti piace correre su terreni rocciosi e sassosi? Il bosco è tuo amico e fango, pioggia, vento non ti danno fastidio? Allora la scarpa da trail running fa al caso tuo! È molto stabile, ha una suola con buona presa e un design robusto. Quasi tutte le scarpe da corsa trail hanno una membrana impermeabile.

    Vari tipi di running: Foto Adidas, Foto Saucony
    Corri meglio con le scarpe da corsa più adatte al tuo stile. Allo Shop Online >>>

    Infine, alcuni piccoli suggerimenti

    Gli esperti di corsa raccomandano di tenere sempre le unghie dei piedi molto corte e di allacciare correttamente le scarpe da corsa in modo che i piedi non scivolino in avanti durante la corsa. Le calze da corsa speciali migliorano il tuo comfort poiché mettono i tuoi piedi nelle condizioni ottimali e minimizzano l'attrito grazie all'imbottitura.

    Shop Online Running - Foto Runner Adidas
    Correre fa bene al corpo e all'anima! Sul nostro Shop Online trovi tutto quello che ti serve >>>
    Potrebbero piacerti anche questi articoli