23 stores nelle Alpi 40 anni di competenza Diritto di recesso di 100 giorni Spedizione gratis da 100€

Bontrager , Quantum MIPS - casco bici - uomo

Protezione ottimale grazie al sistema MIPS, regolabile con sistema Boa.

98,95 109,95
-10

*prezzi IVA incl. ed escluse le spese di spedizione
Spedizione gratuita a partire da 100 €
Colore
Black
Tabella misure Taglia
Disponibile nel magazzino esterno Consegna in 4-10 giorni lavorativi
2163563-3 QUANTUM MIPS

NumArt. M2163563

Quantum MIPS - casco bici - uomo

Casco bici da uomo Quantum MIPS di Bontrager molto completo e di alta qualità con il sistema MIPS integrato, perfetta vestibilità e ventilazione ottimale, per svolgere in sicurezza ogni uscita in sella.
  • protezione ottimale grazie al sistema MIPS
  • regolabile con sistema boa
  • costruzione robusta In-Mould
  • efficace assorbimento dell'umidità e imbottitura lavabile
  • visiera e portaocchiali removibili
  • condotti di ventilazione continua all'interno
  • Crash Replacement Guarantee: se il casco viene danneggiato da una caduta entro il primo anno dall'acquisto, sarà sostituito da Bontrager.
Materiale:
MIPS
MIPS
Dettagli del prodotto:
  • Peso S (51-57 cm), M (54-60 cm), L (58-63 cm), XL (60-66 cm)
  • Circonferenza capo (cm) 335 g (S), 365 g (M), 410 g (L), 425 g (XL)
  • Gruppo misure STD
  • N° variante2163563-3
  • N° fornitoreQUANTUM MIPS
  • AttivitàCiclismo, Mountainbike
Informazioni su MIPS
MIPS è l'acronimo di Multi Directional Impact Protection System, un sistema che serve a proteggere dall'impatto a diverse direzioni di movimento e della forza. Queste diverse direzioni di forza si verificano quando il colpo sul casco è angolare. I caschi senza MIPS assorbono efficacmente impatti statici, ovvero quelli che avvengono ad angolo retto. Ma questo è il caso più raro, quasi sempre infatti, il colpo si verifica angolato. Questo dà luogo a forze rotazionali che fanno sì che il cervello rimbalzi contro il cranio, conseguenza: commozione cerebrale, o peggio ancora. Ma questo è proprio il momento in cui interviene il sistema MIPS, che provvede ad assorbire sia le forze statiche che rotazionali, riducendo così il rischio di gravi lesioni cerebrali.