I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accettil'utilizzo dei cookie da parte nostra.
OK
21 filiali nelle Alpi 40 anni di competenza Diritto di recesso di 100 giorni Spedizione gratis da 100€

Camp , vest evo

Caldo e leggero. Con rivestimento idrorepellente.

-40%

78,00 130,00
*prezzi IVA incl. ed escluse le spese di spedizione
Spedizione gratuita a partire da 100 €
Colore
Black
Disponibilità immediata Consegna in 1-3 giorni lavorativi
2074472-2 1088

NumArt. M2074472

vest evo

Il gilet ED Vest EVO di Camp è ideale per alpinisti, scialpinisti ed escursionisti che sono alla ricerca di un apporto di calore aggiuntivo. Il gilet da uomo che vanta un eccellente rapporto peso/calore, è imbottito con morbida piuma d'anatra, soffice e molto comprimibile. La parte interna del colletto è in morbido micropile e offre grande comfort.

Cerniera frontale a tutta lunghezza con patta di protezione da vento, orli stretti sul giromanica, tasche laterali con cerniera cucita, rivestimento idrorepellente.

Materiale:
DAUNE
PIUMA
Dettagli del prodotto:
  • Pesoca. 250 g
  • Materiale100% nylon; insulation: white goose down (650 cuin)
  • N° variante2074472-2
  • N° fornitore1088
  • AttivitàAlpinismo, Sci-alpinismo, Trekking
Informazioni sul materiale PIUMA
Le piume d'oca o anatra venivano utilizzate originariamente come imbottitura per cuscinetti e materassi. Le piume sono decisamente leggere e molto calde: in rapporto al peso, la piuma è molto più calda rispetto a un qualsiasi altro materiale. Ulteriori vantaggi sono la morbidezza e comprimibilità. La capacità della piuma di gonfiarsi velocemente, una volta compressa, è chiamata 'Loft' ed è misurata in Cubic Inches (Cuin).

La piuma è impiegata come materiale termoisolante nei sacchi a pelo e nell'abbigliamento outdoor (giacche, gilet, guanti). La maggior parte dei produttori utilizza piume come sottoprodotto, evitando perciò l'uccisione degli animali a questo scopo.
Informazioni sulla marca Camp
Camp: 125 anni di passione
1889: nasce CAMP. Guardarsi indietro mette le vertigini: oggi, nell'epoca dei film che scorrono sui tablet, sembra impossibile che allora non ci fossero nè cinema nè cinepresa, inventata giusto nel 1890. Mettendoci nei panni dei pionieri dell'alpinismo, cosa avremmo pensato di fronte alle ultime tecnologie di CAMP, dove al posto del legno spiccano le leghe aerospaziali e le nanotecnologie? In mezzo c'è la storia di CAMP, fatta di lavoro e di passione che hanno contraddistinto il cammino di generazioni fino ai nostri giorni.