Scialpinismo notturno - trend & sicurezza

    Uscite in notturna con gli sci, con le ciaspole o con lo slittino, le possibilità per godersi la montagna sotto una luce diversa anche di sera e scendere a valle in tutta sicurezza nelle ore più tarde della giornata sono molte. Prevenire è meglio che curare, per questo è bene informarsi ed essere equipaggiati a dovere. Ecco come godersi in tutta sicurezza le tanto apprezzate uscite in notturna per questa stagione invernale.
    Atleti risalgono la montagna in notturna
    Scopri sul nostro Shop Online tutta l'attrezzatura da scialpinismo >>>

    Più luce = più sicurezza

    In inverno le ore di luce si possono contare sulle dita di una mano, per questo c’è bisogno di una fonte luminosa artificiale da portare con sé per illuminare il percorso. Le lampade frontali sono le compagne d’avventura ideale per le buie notti d’inverno.

    Lupine Wilma RX 7 - lampada frontale
    Lupine Wilma RX 7 - lampada frontale
    PETZL Nao+ lampada frontale
    PETZL Nao+ lampada frontale
    Petzl Swift RL 900 Lumen - lampada frontale
    Petzl Swift RL 900 Lumen - lampada frontale

    Certamente la luce in sé non basta a rendere sicura un’avventura invernale “a lume di candela”, soprattutto sulle piste, spesso affollate fino a tardi di persone magari un po' distratte e con la testa già proiettata verso l’après-ski. Perché fino a qualche tempo fa la montagna non era così affollata al calar della sera? Semplice, perché non c’era luce! Non esistevano lampade frontali così potenti che permettevano di trascorrere molte ore sulla neve. Le lampadine erano fioche, avevano una luce giallastra e duravano poche ore, fino a quando non era necessario inserire le batterie di ricambio usa e getta.

    Oggi le lampade frontali sono molto più potenti e possono illuminare intere piste da sci, da slittino, da freeride e percorsi per ciaspole. Le batterie ricaricabili sono più potenti, con un’autonomia e durata maggiore, dimmerabili, orientabili e non solo, rendendo così possibile praticare il proprio sport preferito anche in notturna. Assieme alle nuove caratteristiche migliorate delle lampade frontali, anche l’abbigliamento, dotato di elementi riflettenti, permette non solo di vedere, ma anche di essere visti.

    Atleti risalgono la montagna in notturna
    Le lampade frontali moderne sono affidabili e in grado di illuminare alla grande >>>

    Salite leggere e discese veloci

    Non sono nel weekend, ma anche durante la settimana, sono sempre di più gli amanti dello sport e dell’avventura che si inerpicano verso i rifugi di montagna più vicini per concedersi qualche peccato di gola e assaporare la cucina locale. Non importa se da soli o in gruppo, sci o ciaspole ai piedi e via lungo le piste! Queste serate divertenti trovano sempre più seguaci ed è un bellissimo modo di vivere la montagna.

    Per terreni facili è sufficiente un equipaggiamento leggero, ecco gli zaini perfetti per questo tipo di occasioni:

    Ortovox Trace 25 - zaino scialpinismo
    Ortovox Trace 25 - zaino scialpinismo
    Dynafit Speedfit 20 - zaino scialpinismo
    Dynafit Speedfit 20 - zaino scialpinismo
    Ski Trab Aero 2.0 - zaino scialpinismo
    Ski Trab Aero 2.0 - zaino scialpinismo

    L'accessorio che fa la differenza

    Gli occhiali sportivi da montagna sono un valido aiuto sia di giorno, perché proteggono i tuoi occhi dai raggi solari nocivi (soprattutto in alta quota, l'irradiazione solare è molto forte), sia di notte, riparando i tuoi occhi dal vento e dal freddo e assicurandoti sempre un'ottima visibilità.

    Ecco quelli che abbiamo scelto per te:

    Ski Trab Aero 2 - maschera sci
    Demon Trail Dchrom - occhiale sportivo
    Demon Trail Dchrom - occhiale sportivo
    Demon 832 Dchrom - occhiali sportivi
    Demon 832 Dchrom - occhiali sportivi

    Luce e rumore come fattore di disturbo per gli animali selvatici

    L’inverno è un periodo molto duro per gli animali selvatici, i quali hanno a disposizione scorte di cibo limitate. Le escursioni con gli sci o con le ciaspole sono diventate una fonte di stress per gli abitanti della montagna che richiede un ulteriore dispendio di energia, così preziosa durante il rigido inverno. Se gli animali vengono spesso disturbati nel loro habitat mentre stanno mangiando, questo può diventare un pericolo per loro. È quindi necessario cercare di tenersi lontano dalle aree in cui gli animali selvatici riposano e utilizzare solo i percorsi segnati.

    Scialpinisti risalgono la montagna
    Sul nostro Shop Online trovi tutto il necessario per affrontare la montagna in sicurezza >>>

    PS: Dubbi su quale lampada frontale è più adatta al tuo sport preferito? Leggi qui i nostri consigli.

    Potrebbero piacerti anche questi articoli