INSIEME UN PASSO AVANTI

La nostra strategia di sostenibilità per i prossimi anni


Direzione SPORTLER

In qualità di impresa familiare, vogliamo pensare già oggi al domani. Il nostro legame con le montagne e con la natura è autentico, viene dal cuore e guida le nostre azioni di sostenibilità.


Il nostro pianeta richiede al sistema economico e al nostro modo di fare impresa di trovare nuovi approcci e idee di sviluppo per rispondere alle sfide ecologiche, sociali ed economiche del nostro tempo e per garantire che la creatività e l’innovazione siano un impulso per il rinnovamento e la collaborazione. Oggi c’è senz’altro un’urgenza nel fare progressi significativi e comuni.


Come impresa, come settore e come parte della società dobbiamo fare la nostra parte. Crediamo che la nostra responsabilità aziendale vada oltre il semplice raggiungimento di profitti. Cerchiamo di avere un impatto positivo per i nostri dipendenti, le comunità e il pianeta.


Questo impegno è evidente in tutte le nostre azioni: dalla definizione di una strategia climatica con obiettivi scientificamente fondati per la riduzione delle emissioni di CO2 fino all’implementazione di criteri ESG nella gestione della catena di fornitura. Dal supporto allo sport, alla creazione di opportunità per la crescita personale dei nostri dipendenti.


La nostra strategia di sostenibilità è il risultato di un lungo processo di riflessione e sviluppo. Esprime l’obiettivo di contribuire con il nostro impegno ad un futuro sano e integro per il nostro pianeta. Siamo fieri di essere sulla strada giusta per raggiungere questo obiettivo!

La nostra strategia

strategia di sostenibilità
Economia circolare

economia circolare

Vogliamo funzionare in cicli

Pensare in termini di economia circolare significa estendere la nostra responsabilità a tutta la catena del valore, considerando ogni fase di vita e ogni attività aziendale. Riguarda in egual modo le materie prime e i prodotti finiti, così come i servizi che offriamo e quelli di cui usufruiamo, i materiali pubblicitari che utilizziamo e gli edifici in cui la nostra azienda vive e in cui noi lavoriamo. Stiamo costruendo

con i nostri partner il nostro percorso di sviluppo che ci porterà ad un’economia il più possibile circolare.

Preservare e trasformare

Condividere, riparare, riutilizzare, riciclare:

  • Stiamo ampliando la gamma di servizi nei nostri store per massimizzare la durata dei nostri prodotti e materiali
  • Per quanto riguarda i marchi di nostra proprietà, stiamo lavorando per aumentare la gamma di articoli di alta qualità, durevoli, riparabili e riciclabili
  • Nei nostri store e nell’online store riduciamo al minimo i rifiuti: le risorse e i materiali vengono utilizzati con parsimonia, riutilizzati il più a lungo possibile e infine riciclati
  • Anche gli edifici in cui la nostra azienda vive e in cui noi lavoriamo devono essere o diventare circolari: questo vale, ad esempio, per i materiali utilizzati, per il design degli interni e per i concetti di illuminazione, clima ed energia
  • Infine, ci assicuriamo che i nostri articoli di merchandising e i materiali utilizzati per l’imballo siano il più possibile conformi ai principi dell’economia circolare


  • Insieme ai marchi offerti negli store fisici e online e attraverso un lavoro di sviluppo interno, stiamo avviando progetti per aiutare i nostri clienti ad accedere a servizi che possono prolungare la vita utile dei loro capi e delle loro attrezzature
  • Lavoriamo alla riprogettazione dei nostri marchi per integrare la circolarità nell’idea di prodotto fin dall’inizio, a partire dal design e dai materiali
  • Riduciamo al minimo i rifiuti e convogliamo preziose risorse e materiali di valori in cicli chiusi
  • Introduciamo il servizio di noleggio e second hand negli store
  • Introduzione del modello Re3 (Reuse, Resell & Recycle) all’interno del nostro Flagship Store di Bolzano, nello Sportler Alpin Flagship Store di Innsbruck e nel nostro Store di Milano-Carugate, per ridurre l’impatto dei capi che non vengono più utilizzati
  • “Gore-Tex Repair Tour” negli store Sportler Alpin Flagship Bolzano, Alpin Flagship Innsbruck, Udine e Milano-Carugate per allungare la vita utile dei prodotti
  • Avvio del “Recycle your Boots” Project in cooperazione con Tecnica negli store di Bolzano Flagship Store, Trento, Pordenone, Brunico, Verona, Padova, Treviso, Udine, per ricondurre i materiali provenienti dai vecchi scarponi da sci in cicli chiusi
  • Definizione della prima bozza di “Circular Lovebrand”: una guida alla progettazione dei nostri marchi che verrà validata nei prossimi mesi
  • Introduzione di panni tecnici riutilizzabili per la pulizia nelle officine di riparazione delle bici
  • Ciclo di vita chiuso per i Polybags ed il Nylon per il recupero delle risorse con il "Circular Plastic Project"

Vogliamo cambiare il modo in cui trattiamo le risorse e i prodotti, accorciando le distanze dall’equilibrio tra quello che prendiamo dalla natura e quello che siamo in grado di restituire. È questa la forza trainante del cambiamento che stiamo perseguendo insieme al nostro team e ai nostri partner. Vogliamo e dobbiamo dare insieme forma a questo cambiamento verso un’economia circolare con prodotti che siano creati in modo equo e sostenibile, che abbiano una lunga durata e che rappresentino un deposito di risorse riutilizzabili in nuovi cicli tecnici. Il nostro impegno deve andare però oltre la nostra gamma di prodotti. Vale per i nostri store, per le persone che vi lavorano e per i nostri clienti, perché siamo tutti parte di questo ciclo.

Strategia climatica

strategia climatica

Insieme per il clima

Vogliamo contrastare attivamente la crisi climatica e ci impegniamo ad attuare

una strategia climatica concreta per ridurre le nostre emissioni, sia su piccola

che su grande scala, e sempre in collaborazione con i nostri partner.

Tutela climatica – e oltre!

Il primo e più urgente obiettivo è quello di mantenere stabile la concentrazione di gas serra nell’atmosfera, cioè di non aggiungere rispetto a quanto già c’è, e di lavorare attivamente a soluzioni per ridurre il nostro impatto sul clima. Pertanto, dobbiamo innanzitutto garantire che le emissioni dannose per il clima siano evitate, ridotte e, se necessario, compensate.

  • Misuriamo le nostre emissioni di CO2 con l’obiettivo di ampliare annualmente l’ambito delle emissioni calcolate: abbiamo iniziato con le emissioni dirette di Scope 1 e indirette di Scope 2 e parzialmente con le emissioni indirette di Scope 3 (come i viaggi di lavoro e la mobilità dei dipendenti). Il nostro obiettivo è quello di estendere il campo di calcolo e analisi a tutte le emissioni indirette di Scope 3, comprese quelle relative ai prodotti che vendiamo e alle loro materie prime
  • Aderiamo all’iniziativa Science Base Targets
  • Attraverso il nostro piano di riduzione ci proponiamo di fare la nostra parte per limitare il riscaldamento globale a 1,5 gradi
  • Calcolo annuale delle Emissioni di CO2 a partire dal 2020
  • Approvvigionamento al 100% da fonti di energia rinnovabile per la nostra sede e per i nostri store
  • Pompe di calore per il riscaldamento nello Sportler Alpin di Bolzano e negli store di Arco, Naturno, Affi, Wolkenstein, Bolzano Bike Store e Peschiera
  • Installazione di 4 impianti fotovoltaici con una produzione annua totale di 1,5 milioni di kW
  • Misure di efficienza energetica come le opere di riqualificazione e la gestione dei consumi energetici nei nostri store e nel headquarter, che ci hanno permesso di evitare l’emissione di 134,03 tonCO2 nel 2022
  • Illuminazione 100% a led in tutti i nostri edifici
  • Sostegno alla mobilità dolce e alla sportività dei nostri collaboratori con un contributo di 20 centesimi per ogni chilometro percorso a piedi o in bici per raggiungere il luogo di lavoro
  • La Tesla di SPORTLER è a disposizione di chiunque voglia utilizzarla per le sue avventure private

Vogliamo fare un passo in più rispetto al “100% non dannoso”. Vogliamo muoverci verso l’approccio del “fare attivamente del bene”, che rappresenta un modo di vivere e di agire responsabile e rispettoso nei confronti della natura e dell’umanità. Dobbiamo tracciare la rotta per questo ora – con coraggio, determinazione e, soprattutto, dobbiamo farlo insieme.

Responsabiltà

responsabilità

Verso l’interno e verso l’esterno

Dobbiamo prendere coscienza del fatto che possiamo raggiungere traguardi incredibili, individualmente e soprattutto insieme. La consapevolezza di questa responsabilità e opportunità sono alla base della nostra azione, dentro e fuori dal lavoro. Giorno per giorno, passo dopo passo, portiamo questo messaggio nel mondo.

Insieme, autentici, convincenti

Ci assumiamo responsabilità perché sentiamo questa spinta provenire dall’interno e, nel farlo, ci rendiamo conto di come la nostra vita migliori, da diversi punti di vista. Accompagniamo i nostri collaboratori lungo questa via, creando possibilità, attraverso il lavoro, di assumere una sempre maggiore responsabilità. Partecipiamo attivamente, condividiamo le nostre convinzioni e raccontiamo il nostro viaggio con parole, immagini ed entusiasmo. Vogliamo anche coinvolgere i nostri clienti in questo viaggio, offrendo prodotti scelti secondo criteri di sostenibilità e servizi a sostegno dell’economia circolare.  

  • Orientiamo i clienti attraverso l’etichetta “Earth Friendly” che simboleggia prodotti, servizi e marchi più sostenibili
  • Formiamo i nostri Category Manager affinché perseguano una strategia d’acquisto che tenga in considerazione criteri e caratteristiche di sostenibilità dei prodotti
  • Abbiamo individuato un responsabile all’interno di ogni store, che sia porta voce e punto di appoggio per il tema della sostenibilità
  • A partire dal 2024, pubblichiamo un bilancio di sostenibilità
  • Campagna annuale di raccolta fondi per progetti sociali da parte dei nostri dipendenti, in cui l’importo raccolto viene decuplicato dalla direzione.
  • Sensibilizzazione dei nostri 800 dipendenti
  • Definizione dei criteri per i prodotti “Earth Friendly”
  • Introduzione del filtro “Earth Friendly” nello shop online
  • Introduzione dei totem Earth Friendly nei nostri store per evidenziare i prodotti sostenibili presenti in assortimento e per comunicare in modo trasparente ai nostri clienti quali criteri di sostenibilità vengono soddisfatti
  • Pubblicazione di report sulle attività di sostenibilità intraprese sulla nostra piattaforma interna
  • Ampliamento del pacchetto informativo per le nuove assunzioni con l’inclusione della spiegazione della strategia di sostenibilità di SPORTLER

Vivere in modo responsabile è una faccia della medaglia, comunicare e promuovere questa convinzione al mondo esterno è l’altra. Se facciamo entrambe le cose, costruiamo ponti solidi e proiettati verso il futuro e incoraggiamo le persone ad agire in modo lungimirante, attento all’ambiente e al clima.

Ecosistemi

ecosistemi

Rafforzare i cicli naturali

Assumersi la responsabilità non significa solo essere prudenti nell’uso

delle risorse che prendiamo dalla natura. Solo se attivamente proteggiamo, ripristiniamo e rafforziamo i cicli naturali possiamo preservare e rigenerare

gli ecosistemi.

Rigenerazione e diversità

La rigenerazione degli ecosistemi è qualcosa di profondamente significativo

ed essenziale. Come sportivi appassionati, vogliamo proteggere i luoghi che amiamo. Siamo tuttavia consapevoli che è un’azione che si estende molto al di là delle nostre conoscenze e delle possibilità della nostra azienda. In questo ambito, ancora

di più, dobbiamo sostenere iniziative comunitarie e coordinate: progetti orientati

a conservare e a rigenerare la natura, sostenendone la ricca varietà di vita.

Vogliamo aprire questo discorso, incoraggiare pensieri comuni e stimolare una

più ampia consapevolezza di quanto sia necessario agire e quale sia l’effetto positivo

di tali progetti.


Vogliamo creare delle collaborazioni con entità che già operano a tutela della natura e della biodiversità nel territorio delle alpi.

In questo ambito non abbiamo ancora mosso dei passi concreti, è un tema fondamentale per cui dovremo prenderci il giusto tempo e stabilire delle risorse commisurate.

La natura lo dimostra da sempre: la vita è un ciclo che si rinnova continuamente prendendo, ad ogni ciclo, sempre più forza. Le risorse si trasformano e confluiscono
in questo ciclo, alimentandolo e rinvigorendolo. Quando lavoriamo per preservare
e rigenerare il nostro ambiente naturale, lo facciamo con profonda convinzione.

Cultura dello sport

Cultura dello sport

Rendiamo il mondo più sportivo

Siamo SPORTLER, siamo SPORTIVI. Ecco perché incoraggiamo tutte le persone ad andare avanti, a continuare a muoversi e a porsi sempre nuovi obiettivi (sportivi). Spirito di squadra e dinamismo, fair play e progresso sono concetti e visioni che lo sport ci insegna e che ci ispirano e motivano in tutti gli ambiti della nostra vita.

Insieme per più sport 

Lo sport rafforza la nostra salute e le nostre prestazioni, ci dà forza, energia, equilibrio e ci rende felici. Vogliamo aumentare la consapevolezza attorno a questo tema, convinti del fatto che possa contribuire a creare una società più sana. Attraverso corsi ed eventi, offriamo opportunità di networking alle diverse comunità sportive, partecipando in prima persona, ispirando, mobilitando, sostenendo e consigliando.

  • Attraverso l’organizzazione di eventi, ispiriamo i nostri clienti e creiamo il contesto per prestazioni sportive di alto livello
  • Grazie alle nostre comunità, offriamo ai nostri clienti l’opportunità di fare rete e di condividere il loro entusiasmo per lo sport
  • Finanziamo associazioni e organizzazioni sportive con l’idea di dare accesso allo sport
  • Supportiamo i nostri collaboratori affinché loro possano raggiungere obiettivi sportivi
  • SPORTLER Ski Test Days con 1.900 partecipanti nel 2022
  • SPORTLER Night Run con 300 partecipanti nel 2022
  • MAAP Event Sellaronda con 50 partecipanti nel 2022
  • Bike Community Rides: Peschiera, Bolzano, Udine con 270 partecipanti nel 2022
  • Creazione di un pacchetto Benefit orientato allo sport: in azienda c’è un fitness center accessibile a tutti i dipendenti, abbiamo istituito un “YAY DAY”: un giorno di ferie pagato, nel quale praticare sport, sponsorizziamo l’acquisto di attrezzature, garantiamo ingresso gratuito a palestre di arrampicata, riconosciamo un incentivo economico per ogni chilometro percorso in bici o a piedi dai nostri collaboratori per raggiungere il posto di lavoro con le iniziative "Ride your bike" e "Walk to work"

Chi vuole muovere qualcosa deve prima di tutto mettersi in movimento. Lo sport ci aiuta a rimanere flessibili e in salute. Rafforza i valori che rappresentano fondamenta importanti: fairplay, ambizione, responsabilità e spirito di squadra. Insieme possiamo continuare a muoverci.

Catena di fornitura

catena di fornitura

Ci guardiamo dentro, con attenzione

Un cerchio non ha né inizio né fine: ecco perché il cambiamento verso un business responsabile richiede lo sforzo congiunto di tutti gli attori coinvolti. Un posto importante in questo cerchio è presidiato dalle aziende che fanno parte della nostra catena di fornitura, è per quello che insieme sviluppiamo una visione nuova e ampia per i nostri prodotti e servizi – e, insieme, la mettiamo in pratica.

Analisi e conseguenze

Verifichiamo e valutiamo la nostra catena di fornitura, che porta i prodotti nei nostri store, e lavoriamo proattivamente alla sua strutturazione, tenendo conto degli aspetti sociali, ambientali ed economici. Guardiamo da vicino anche i servizi di cui usufruiamo e lo facciamo cercando di capirne il profilo ambientale e sociale. In questo modo, possiamo contribuire insieme a migliorare la tutela dei diritti umani e il rispetto degli standard sociali e ambientali.

  • Valutiamo tutti i fornitori dei prodotti che abbiamo in assortimento rispetto a un catalogo di criteri ESG, ovvero secondo indicatori ambientali, sociali e di governance. Questo ci permette di scoprire i nostri partner dal punto di vista dell’impegno in termini di responsabilità e di creazione di valore
  • Verifichiamo che tutti i potenziali fornitori dei nostri prodotti ottengano un punteggio minimo prima di inserirli in assortimento
  • Estendiamo il concetto “Earth Friendly” ai fornitori dei nostri prodotti premiando con questo sigillo coloro che raggiungono un punteggio molto alto e che dimostrano di avere una missione orientata alla creazione di impatto positivo
  • Creiamo dei criteri d’acquisto che tengano in considerazione obiettivi di sostenibilità per tutte le forniture di prodotti e servizi ad uso interno
  • Accompagniamo i fornitori esistenti in modo che raggiungano il numero minimo di punti
  • Creazione e digitalizzazione del catalogo di criteri ESG utilizzato per la valutazione dei fornitori di prodotto
  • Validazione del nostro metodo di valutazione attraverso un progetto pilota dove abbiamo coinvolto 8 fornitori
  • Ampliamento del progetto pilota a tutti i nostri fornitori di prodotto
  • Inserimento della componente di sostenibilità nei criteri decisionali rispetto alla strategia d’acquisto da parte dei nostri Category Manager
  •  Gestione imballi per la spedizione con uso esclusivo di cartone e nastro adesivo in carta, favorendo l´eventuale riciclaggio

Vogliamo assumerci la responsabilità per assicurarci che i metodi di produzione che stanno dietro ai prodotti che offriamo non danneggino gli ecosistemi e sostengano prospettive di sviluppo a lungo termine. Ciò può funzionare solo se invitiamo le aziende nostre fornitrici a prendere un pezzo di responsabilità insieme a noi.