I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accettil'utilizzo dei cookie da parte nostra.
OK

Grivel

Filter
Categorie
Attività
Brand
Taglia
Colore
Prezzo
Materiale
Categorie
di più ...... di meno
Attività
di più ...... di meno
Brand
di più ...... di meno
Taglia
di più ...... di meno
Colore
Preis - Rabatte
di più ...... di meno
Materiale
di più ...... di meno

Grivel Articoli Sportivi

(34)
Mostra di più 1 2 pagina 1 di 2

Ghiaccio = Grivel


E' la più ovvia associazione fra parole che viene in mente pensando a Grivel. Infatti tutti gli attrezzi necessari per affrontare un ghiacciaio, che sia una semplice escursione, una scalata impegnativa su una parete nord o una cascata di ghiaccio, li produce Grivel da tempo immemorabile. Tutti i prodotti per la sicurezza come piccozze, ramponi, chiodi da ghiaccio e caschi sono rigorosamente prodotti in Italia. L'azienda ha ottenuto la certificazione GS TÜV dal 1992, ISO 9001 dal 1996, ISO 1400 dal 2004.
Mostra di più 1 2 pagina 1 di 2

Grivel: dal 1818 tradizione e innovazione

Grivel è un'azienda che produce attrezzature ed equipaggiamenti per alpinismo, arrampicata ed outdoor. Nasce nel 1818 a Courmayeur, ai piedi della più alta montagna delle Alpi, ed è il più antico produttore di articoli per alpinismo ancora in funzione.
Grivel è il cognome dei fondatori che per diverse generazioni si sono succeduti, poi, nel momento di maggior fortuna intorno agli anni '70, la famiglia non riuscì a contrastare la forte concorrenza straniera e l'azienda si ridusse a poco più di una realtà regionale. Nel 1982 un gruppo di appassionati si riunì attorno a Gioachino Gobbi e decise che 160 anni di tradizione, un nome ancora rispettato e la localizzazione ai piedi del Monte Bianco, potevano essere la ricetta vincente per un nuovo radioso futuro. Oggi l'azienda ha sedi in Courmayeur, a Verrayes in Val d'Aosta, a Vivaro in Friuli, a Chamonix in Francia. Esporta in 26 paesi ed è diffusa ovunque ci siano appassionati di montagna.

Alcune conquiste di Grivel

Nel 1912 Henry Grivel realizzò il primo paio di ramponi a 10 punte che cambiò il modo di vivere l'alpinismo.
Nel 1933 vengono presentati i primi ramponi superleggeri.
Nel 1939 comincia la produzione di ramponi in lega Ni-Cro-Mo.
Nel 1986 viene presentata la prima piccozza a manico curvo e in fibra di carbonio.
Nel 1996 viene realizzata la piccozza "The Machine" con design rivoluzionario che ha cambiato il modo di pensare le piccozze.
Nel 2003 Grivel risolve il problema della formazione di zoccolo di neve sui ramponi con la nuova piastra Pro Active Anti-balling.

Grivel sinonimo di qualità e sicurezza

Parallelamente alle conquiste alpinistiche, gli attrezzi Grivel hanno subito notevoli trasformazioni soprattutto per i nuovi materiali impiegati, come alcuni acciai speciali, che li hanno resi molto più leggeri e resistenti. Da dove viene tutta questa resistenza e sicurezza? La risposta è nella tecnica di forgiatura a caldo. Nessun altro processo ad oggi è migliore di questo, ed ogni specialista metallurgico lo potrà confermare.
Il marchio Grivel è sponsor e partner ufficiale di UIAA (International Mountaineering and Climbing Federation) a garanzia di sicurezza in montagna.

Grivel: non solo ramponi e piccozze

Grivel non è solo ramponi, piccozze, rinvii o dispositivi metallici come assicuratori/discensori, moschettoni e chiodi da ghiaccio. Un vasto assortimento di zaini tecnici e da arrampicata, da trail running e da scialpinismo completano le possibilità di scelta. Per non dimenticare i caschi e tanto altro ancora...

Le fonti di energia alternativa

Grivel ha deciso di produrre energia pulita per coprire le proprie necessità, e anche in più, per venderla all’esterno. Usa una fonte inesauribile che non produce residui o scarti. Inoltre utilizzando i pannelli solari sopra il tetto della fabbrica non occupa altro terreno. Sono stati isolati i 7000 metri quadrati del tetto per avere un’alta efficienza energetica dell’edificio, e poi è stato coperto di pannelli solari perfettamente integrati con la struttura, anche visivamente. La tecnologia fotovoltaica trasforma la luce del sole in energia elettrica tramite dei materiali semi-conduttori, come il silicone. Questi materiali generano elettricità quando vengono toccati dalla luce solare. Il sole è stato attivo per alcuni miliardi di anni e ogni giorno manda cosí tanta energia sulla terra per coprire il fabbisogno energetico mondiale di un intero anno!

Grivel vendita on-line

Acquista gli articoli Grivel come ramponi, piccozze, chiodi da ghiaccio, rinvii e moschettoni, zaini tecnici per arrampicata, scialpinismo e trail running a prezzi veramente vantaggiosi sul nostro sito on-line.