Trekking di più giorni: un'indimenticabile esperienza nella natura!

    Sveglia all’alba? Non è proprio il massimo nella vita di tutti i giorni. Ma durante un trekking tour diventa una delle tante esperienze indimenticabili. Si ammira il sorgere del sole sul crinale della montagna, si beve il caffè preparato sul fornelletto, si prende coraggio prima di saltare nel lago gelido o rinfrescare i piedi nel torrente ghiacciato. Esperienze che lasciano ricordi indelebili nel corpo e nella mente. Per renderli ricordi “wow” è necessario però prepararsi bene, e qui vi spieghiamo come!
    Thermarest  atreassini e sacchi a pelo
    Trascorrere la notte all'aria aperta è un sogno ...con l'attrezzatura giusta! Foto: Therm-A-Rest. Vai allo shop online >>>

    Più giorni di cammino, passando le giornate in mezzo alla natura – non ci si può portare dietro molto, poiché trekking significa anche avere tutto il necessario in uno zaino. Nei posti più spettacolari, non sempre c'è un bar o una camera con bagno. Ecco perché un’avventura lontano dalla civiltà richiede un buon equipaggiamento e una certa preparazione, indipendentemente che il tuo riparo sia tenda, un rifugio o il cielo stellato. Noi ti possiamo fornire la giusta protezione: è più facile intraprendere un'escursione impegnativa dopo una piacevole notte di riposo!

    L'essenziale per il trekking: zaino, sacco a pelo, materassino, tenda

    Leggerezza è la parola d’ordine: ogni grammo di troppo nello zaino va a intaccare le tue riserve di energia. Il sacco a pelo dei tuoi sogni e il materassino isolante abbinato devono offrirti il comfort che meriti dopo un'escursione faticosa. MILLET e THERM-A-REST sanno cosa conta:

    Dimensioni ridotte, poco peso e grande comfort!

    Millet shop online
    Perfettamente attrezzato e pronto a qualsiasi tipo di condizioni meteo! Vai allo shop online Millet >>>
    Millet Baikal 750 W - sacco a pelo
    Millet Light Down 5° - sacco a pelo in piuma
    Millet Light Down 5° - sacco a pelo in piuma
    Millet Baikal 750 - Sacco a pelo sintetico
    Millet Baikal 750 - Sacco a pelo sintetico

    Più leggero è l'equipaggiamento, più veloce è il movimento. Inoltre, sarai più agile e proteggerai le articolazioni, i muscoli e i legamenti.

    Therm-A-Rest NeoAir XLite - materassino
    Therm-A-Rest Parsec 32 - sacco pelo in piuma
    Therm-A-Rest Parsec 32 - sacco pelo in piuma
    Therm-A-Rest NeoAir XTherm MAX - materassino isolante
    Thermarest  materassini autogonfianti anniversario 50 anni
    Therm-A-Rest, il primo materassino autogonfiante, festeggia quest'anno il suo 50° anniversario! Vai ai prodotti >>>

    RAB ha nella sua gamma sacchi a pelo sintetici superleggeri, così come MOUNTAIN EQUIPMENT e SEA TO SUMMIT. Nei loro prodotti troverai leggerezza, qualità, comfort e funzionalità.

    La domanda delle domande: tenda o telo?

    L’opzione migliore per risparmiare peso è sicuramente il telo. Tuttavia, è possibile utilizzarlo solo se si cammina in zone e in periodi dove la temperatura è più alta. Un semplice telone copre semplicemente il tuo accampamento notturno, e ti protegge dalle intemperie. Certo, se questo contatto diretto con la natura è troppo per voi (o per le temperature che dovrete affrontare), ti consigliamo una tenda da trekking leggera in tessuto di nylon rivestito, con pali ultra-light, come le tende da 1, 2 o 3 persone di MSR.

    MSR Elixir 1 - tenda da trekking
    MSR Elixir 1 - tenda da trekking
    MSR Elixir 2 - tenda campeggio
    MSR Elixir 2 - tenda campeggio
    MSR Mutha Hubba NX - tenda campeggio
    MSR Mutha Hubba NX - tenda campeggio
    MSR tende e accessori per tende
    Trovi le tende MSR e tutti gli accessori allo shop online >>>

    Abbigliamento e scarpe per escursioni di più giorni

    Soprattutto per quanto riguarda l'abbigliamento, portiamo sempre con noi troppe cose quando invece avremmo bisogno di pochissimo. A chi non è mai successo?
    L'abbigliamento funzionale si chiama così proprio per questo: generalmente questi capi hanno proprietà antibatteriche, di asciugatura rapida e di inibizione degli odori che li distinguono dall'abbigliamento di tutti i giorni. Per un tour di una settimana, sono sufficienti due maglie funzionali, di cui una da indossare alla partenza, oltre a pochi altri indumenti specifici da trekking. Per saperne di più su come risparmiare peso grazie al principio della cipolla, leggi QUI.
    Quando si tratta di scarponi da trekking bisogna partire con un paio ben rodato, e non iniziare subito con calzature nuove di zecca.

    Chiunque abbia provato la fatica di trasportare uno zaino da trekking troppo pieno sulle spalle, si è chiesto almeno una volta cosa sia veramente necessario in viaggio e cosa no, senza cancellare però il comfort.

    Abbigliamento trekking funzionale
    L'abbigliamento da trekking funzionale aiuta a risparmiare spazio nello zaino! Scopri la nostra selezione >>>

    Mangiare e bere durante il trekking

    Il tema della cucina all'aria aperta e del cibo nei trekking lontani dalla civiltà è estremamente complesso. È importante che i pasti siano nutrienti, possano essere preparati rapidamente e che pesino poco: il cibo in busta da preparare con acqua bollente è spesso la scelta di molti escursionisti. I gel e le barrette sportive, invece, sono spuntini perfetti tra un pasto e l’altro. Per saperne di più su come alimentarsi in viaggio, leggi QUI.

    MSR attrezzatura trekking più giorni
    Cucine all'aperto per le escursioni di più giorni. Scopri lo shop MSR >>>

    Le regole di base del backpacking

    Uno zaino ben confezionato è la metà del lavoro. Ecco un riepilogo di alcune cose da tenere a mente, e un video con una guida pratica e un elenco di cose che non devono mancare.

    ➤ Riporre gli oggetti pesanti nello scomparto principale, il più vicino possibile alla schiena.

    ➤ Sistemare gli oggetti leggeri e ingombranti, come i sacchi a pelo, nella parte inferiore.

    ➤ Caricare lo zaino in modo uniforme, distribuendo bene i carichi.

    ➤ Riporre la giacca contro la pioggia e le intemperie in un posto pratico, così da averla sempre a portata di mano.

    ➤ Appendere il meno possibile all'esterno dello zaino. È meglio chiudere tutto all’interno, altrimenti si rischia di spostare il baricentro, o di rimanere incastrati.

    ➤ Le sacche di compressione sono utili per guadagnare spazio e creare ordine. Vedrai: il sacco a pelo può occupare improvvisamente un terzo delle sue dimensioni originali.

    ➤ Altri suggerimenti nel video:

    LEARN: equipaggiamento trekking

    PER CONCLUDERE: prima di intraprendere un trekking impegnativo, inizia con distanze brevi per costruire maggiore resistenza e rafforzare i muscoli. Pianifica bene il tuo tour di più giorni, informandoti sulla zona, sul clima e sulla sistemazione per la notte. Su internet si trovano molte “packing list” perfette per l’occasione. Sii essenziale!

    Potrebbero piacerti anche questi articoli