Recupero e rigenerazione nello sport

    Non può esserci performance senza recupero. Se desideri raggiungere grandi obiettivi fisici e mentali, è necessario pianificare un buon allenamento, una dieta adeguata e una fase di rigenerazione durante la quale i muscoli hanno bisogno di rilassarsi: scopriamo insieme i dispositivi che aiutano a preparare il corpo a nuove massime prestazioni.
    recupero e rigenerazione nello sport
    Un ottimo recupero può diventare l'arma segreta per migliorare ogni tua performance.

    Potremmo paragonare il corpo umano a una macchina. Lavorare sempre a pieno regime porta a una riduzione delle prestazioni: i muscoli si sovraccaricano, mentre il motore si surriscalda. Sono entrambe condizioni molto controproducenti per mantenere performance elevate.

    Dopo un allenamento intenso il nostro corpo ha bisogno di fermarsi e "ripristinarsi". Durante questa fase, scompone le molecole introdotte con il cibo per poi passare alla fase anabolica, durante la quale genera nuova energia. L'alternanza di sovraccarico e fase di riposo porta alla "supercompensazione": un processo fisiologico del nostro corpo che produce una diminuzione transitoria della capacità prestativa, per poi ottenere una risalita superiore al livello iniziale nella fase di recupero.

    Senza una fase di rigenerazione le prestazioni si riducono.
    Recupero e rigenerazione nello sport
    Dal fitness alla corsa, non sottovalutare l'importanza della fase di rigenerazione!

    Quali opzioni di rigenerazione esistono?

    > Il sonno: semplice, no? Bisognerebbe concedersi almeno 7-8 ore di sonno in modo da migliorare le proprie prestazioni nella sessione di allenamento successiva. Oltre alla durata, anche la qualità è molto importante perché cicli di sonno interrotti, rumori o altri fattori di disturbo portano a stanchezza e performance ridotte.

    > L'alimentazione: a seconda del tipo di sport, l'apporto di nutrienti - soprattutto dopo l'allenamento - deve garantire all'organismo una quantità sufficiente di proteine come materiale per la costruzione muscolare, e di carboidrati come carburante per la fase di allenamento successiva.

    > L'esercizio fisico: l'esercizio fisico leggero, un piacevole giro in bicicletta o una passeggiata portano a una più rapida scomposizione delle molecole assunte e a una rigenerazione più veloce.

    > Il rilassamento: vari esercizi di automassaggio, sessioni di sauna ed esposizione al freddo aiutano l'organismo a raggiungere uno stato di riposo e quindi a rigenerarsi.

    Theragun
    Scopri tutta la gamma di dispositivi per il recupero Theragun >>>

    I migliori strumenti di automassaggio

    Un modo efficace per rilassare i muscoli sono i sempre più popolari dispositivi di massaggio che possono essere molto diversi fra loro sia per funzione sia per forma: se usati correttamente, sono quasi come un massaggio manuale. Questo aiuta a rilassate i muscoli e a scioglierne gli indurimenti.

    > Rulli massaggianti: I rulli massaggianti più conosciuti sono sicuramente i Blackroll. Un set contiene diversi rulli adatti a diverse parti del corpo e copre praticamente l'intera muscolatura. Oltre ai set combinati, Blackroll offre anche sfere massaggianti e rulli singoli.

    Blackroll Blackbox - set massaggio
    Blackroll Blackbox - set massaggio
    Blackroll Blackroll Twin - Rulli per massaggi
    Blackroll Blackroll Twin - Rulli per massaggi

    > Theragun: un dispositivo eccellente per il massimo rilassamento muscolare grazie all'effetto di massaggio profondo. È consigliabile però un uso prudente per non sollecitare eccessivamente le fibre muscolari.

    Theragun Pro - massaggiatore
    Theragun Pro - massaggiatore
    Theragun Mini - dispositivo di massaggio
    Theragun Mini - dispositivo di massaggio

    > Nastri e supporti articolari: i sempre più diffusi tape, cioè i nastri adesivi che vengono incollati sulle zone del corpo più sollecitate per ridurre il gonfiore attraverso la decompressione e quindi accelerare il recupero, hanno un effetto leggermente diverso. La loro giusta applicazione può portare ad una correzione della postura. Non ultimo, possono essere utilizzati per trattare dolori alla schiena e al ginocchio oppure uno sforzo eccessivo sulla tibia.

    Rocktape Standard 5 cm x 5 m - tape
    Rocktape Standard 5 cm x 5 m - tape
    Rocktape Standard 5 cm x 5 m - tape
    Rocktape Standard 5 cm x 5 m - tape

    Per ottenere il massimo da ogni allenamento è necessario trovare un mix equilibrato di rilassamento muscolare e rigenerazione. Il massaggio classico ha ormai molta concorrenza grazie ai tanti dispositivi sul mercato che, se usati correttamente, possono portare a ottimi risultati.

    Trovi rulli, tape e altri dispositivi per il massaggio sul nostro Shop Online >>>

    Potrebbero piacerti anche questi articoli